L’integrità

Sal 15:1-5 – O Eterno, chi dimorerà nella tua tenda? Chi abiterà sul tuo santo monte? 2 Colui che cammina in modo irreprensibile e fa ciò che è giusto, e dice la verità come l’ha nel cuore, 3 che non calunnia con la sua lingua, non fa alcun male al suo compagno, e non lancia alcun insulto contro il suo prossimo. 4 Ai suoi occhi è disprezzata la persona spregevole, ma egli onora quelli che temono l’Eterno; anche se ha giurato a suo danno, egli non ritratta; 5 non dà il suo denaro ad usura e non accetta doni contro l’innocente. Chi fa queste cose non sarà mai smosso.

Molte volte, quando siamo sotto pressione, siamo tentati di mentire per sfuggire alle conseguenze. In altri momenti, troviamo doloroso il fatto di dire la verità a qualcuno perché abbiamo paura di ferire quella persona. Ma dire la verità può salvare la vita di qualcuno, può aiutare quella persona a cambiare rotta e migliorare la sua vita per sempre. Cosa ci tiene onesti? L’Integrità.

Il nostro carattere deve essere mantenuto da una forte integrità basata sulla Bibbia. Integrità significa che dirò la verità a prescindere dalle conseguenze. Benedirò la mia vita quando parlerò con integrità. Integrità significa camminare rettamente e giustamente. L’Integrità significa che dirò la verità nel cuore e nella mia bocca. Che cos’è l’integrità? L’integrità è l’armonia totale tra il tuo spirito, la tua anima e il tuo corpo. Integrità significa, che io sono quello che sono, penso come sono, e parlo come sono. Ricorda l’apostolo Paolo disse: “Io sono quello che sono per la grazia di Dio”.

Questa è integrità. Tutto in te è in piena armonia. La tua anima pensa come il tuo spirito, il tuo corpo agisce come il tuo spirito, il tuo spirito parla e tutto il tuo essere segue. Allora, come si fa a sviluppare una vita di integrità? Mantieni la comunicazione con il Padre Celeste e continua a nutrire il tuo spirito con la Parola di Dio, in modo da non arrenderti nei giorni difficili.

Sostieni le tue convinzioni interne che sono fondate nella Parola. Scegli di essere una persona onorevole che cammina in modo retto e integro. Questo ti trasformerà in una persona buona, una persona della sua parola… E ricordate questo: prima di poter essere una persona DELLA Parola, è necessario essere una persona DI parola.

Pastore Donato Anzalone

Celebrazione

Ogni domenica alle ore 10:00.

Ultime domeniche del mese

Ogni alle ore 18:00.